Implicazione del sistema visivo nei disturbi dell’apprendimento: parte I


Con funzione visiva non si indica la sola capacità di visione, ma ci sono molte altre funzioni coinvolte nei processi legati agli apprendimenti che comprendono aspetti percettivi e cognitivi.

Quando utilizzi i tuoi occhi, molte abilità visive lavorano in contemporanea. Tuttavia, se dovessimo suddividerle in cinque gruppi di abilità specifiche, risulterebbero come segue.

• Acuità visiva dinamica

“Capacità di vedere chiaramente oggetti in movimento. È un’abilità che varia enormemente da persona a persona, e si riferisce a cose come la capacità di intuire la velocità e la direzione di un oggetto in movimento e seguirlo con gli occhi, e prendere decisioni istantanee in base a questa constatazione. di una buona acuità visiva dinamica.

• Colpo d’occhio

“Capacità di elaborare diverse informazioni in contemporanea. Cogliere una grande quantità di informazioni nello stesso momento richiede concentrazione, ma piuttosto che il  concentrarsi su un solo oggetto, ciò che è davvero importante a tal riguardo è la capacità di estendere la propria attenzione su un’area più ampia.

• Movimento oculare

“Capacità di muovere rapidamente i tuoi occhi. Il movimento oculare può essere allenato muovendo rapidamente gli occhi o mediante movimenti ampi, dinamici, ed ha una sua utilità sia per l’acuità visiva dinamica che per la visione periferica.

• Visione periferica

“Capacità di vedere gli oggetti ai limiti del campo visivo.

• Coordinazione occhio-mano

“Capacità di elaborare rapidamente le informazioni e di rispondere con precisione con le mani. È qualcosa di simile ai riflessi del corpo, ma si potrebbe definire come una loro versione più avanzata, dal momento che si tratta di una risposta data mentre si elaborano informazioni visive complesse. Rendendo la risposta più veloce e più accurata, è possibile migliorare le proprie prestazioni.

Tuttavia quando si usano gli occhi diversi tipi di abilità visive lavorano contemporaneamente in sinergia. Le abilità visive sono proprio come la forza del corpo. Quando ti viene chiesto ‘sei forte?’, la domanda riguarda la forza complessiva del tuo corpo. Tuttavia, la definizione comprende diversi elementi, come il vigore fisico e la forza muscolare, ma anche la flessibilità. Credo che ciò che definiamo come ‘forza’ sia una combinazione di tutti questi elementi. Vorrei che pensaste anche alle vostre abilità visive, la vostra capacità visiva, come ad una  ‘forza oculare’.”

Abilità visuo- spaziali:

riconoscere e localizzare gli stimoli nello spazio;

cogliere le relazioni spaziali esistenti tra di essi;

apprezzarne la distanza, l’orientamento e le dimensioni relative o assolute;

selezionare le informazioni rilevanti;

….più complesse:

rotazioni mentali;

riconoscimento delle forme astratte o delle configurazioni complesse;

elaborazione            mentale            degli            stimoli, analisi di materiale grafico;

decodifica di mappe topografiche o spaziali.

Abilità visuo-motoria:

Integrazione delle informazioni visive con altri sistemi sensoriali

(es. coordinazione occhio-mano che entra in gioco nel disegno, nella copiatura, nella scrittura).

Abilità di analisi visiva:

discriminare cioè riconoscere, ricordare e manipolare le informazioni visive.

abilità del sistema visivo di distinguere l’informazione rilevante da quella irrilevante o disturbante: per fare ciò è richiesta l’analisi dei particolari (estrazione delle caratteristiche della forma, dimensione, colore,…).

Possibili ricadute a scuola negli ambiti:

lettura (riconoscimento e sequenza dei grafemi)

comprensione del testo

utilizzo del vocabolario

geografia (incapacità di immaginare luoghi, di memorizzare percorsi, di visualizzare le strade, orientamento, …)

scienza (incapacità a cogliere le relazioni cause-effetto che legano i diversi cambiamenti,ecc)

matematica (difficoltà ad allineare i numeri in colonna, errata lettura del segno matematico o di altri indici specifici, nella conta di oggetti, calcolo astratto, calcolo in colonna, linea dei numeri, …)

geometria (difficoltà nel riprodurre o ricopiare figure, spaziature, nell’utilizzo dei quadretti,rotazioni, rapporti, …)

disegno (difficoltà nell’utilizzo degli strumenti e del foglio, nel realizzare rapporti spaziali corretti)

scrittura (macroscopica, non allineata…)

computer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...